feste e tradizioni in finlandia
Tradizioni in viaggio

Feste e tradizioni in Finlandia

Le feste e le tradizioni in Finlandia caratterizzato tutto l’anno. Cielo stellato, punte di abeti innevati e ghiaccio e immense distese sono i protagonisti del lungo inverno finlandese. In estate invece celebrano il caldo del sole che ritorna e le lunghe giornate con feste tradizionali, relax e natura.

Feste e tradizioni in Finlandia in inverno

feste e tradizioni in finlandia

Nonostante le poche ore di luce e la durezza dell’inverno le feste e tradizioni in Finlandia in inverno sono molto sentite.

  • La Stagione del Pillujoulu ovvero il piccolo Natale inizia già a Novembre con pranzi e cene con piatti tradizionali in casa e con gli amici, bevendo il tipico brulè, il il glögi. Ovviamente poi c’è il Natale- Joulu, unico e inimitabile qui dato che la Casa di Babbo Natale si trova in Lapponia e da qui insieme ai suoi elfi prepara i regali per tutti i bimbi del mondo!
  • La giornata dei Poeti e scrittori famosi. Ogni poeta e romanziere famoso finlandese ha il suo giorno della bandiera, durante il quale la bandiera nazionale viene innalzata. Alcuni come J.L. RUNEBERG hanno anche un dolce a loro dedicato. Nel suo caso si mangia una specie di muffin alle mandorle il 5 febbraio.
  • Il 14 febbraio si festeggia il giorno dell’amico. Se in tutto il mondo questa è la festa dedicata agli innamorati, in Finlandia il cosiddetto ystävänpäivä celebra l’affetto e l’amore in cui sono inclusi tutti: amici, familiari, vicini colleghi e ovviamente il partner.

Feste e tradizioni in Finlandia in estate

feste e tradizioni in finlandia

IL VAPPU DAY che per i finlandesi è la festa del primo Maggio segna la fine della stagione invernale. Durante questa festa oltre ai lavoratori, festeggiano gli studenti e in particolare gli studenti universitari che vengono immersi con una gru nel fiume. La tradizione impone solo un divieto: la tristezza.

Tutti si devono divertire durante il Vappu. I festeggiamenti iniziano già il 30 Aprile quando gli studenti di Helsinsky si ritrovano nella piazza del mercato e lavano la statua Avis Amanda con detersivi e spazzolini per poi investirla con un cappello bianco (lakki) il giorno dopo.

LA FESTA D’ESTATE, JUHANNUS celebra il solstizio d’estate che in Finlandia è molto particolare dato che la giornata dura. E’ la tradizionale festa nazionale finlandese e in base alle antiche credenze i falò che venivano accessi in questa notte allontanavano gli spiriti cattivi.

Inoltre si credeva che la quantità di alcol consumata influisse sul raccolto di fine estate. I festeggiamenti sono molto goliardici, tra pic-nic, buon bere ed eventi.

La mitologia del solstizio d’estate– “sole di mezzanotte” è molto forte in Finlandia e anche tra i giovani sta tornando l’abitudine di vestirsi con abiti tradizionali in questo periodo. Il giorno e la notte si confondono perché la luce dura praticamente 24 ore!


La tradizione del weekend in un cottage al lago o nel bosco

feste e tradizioni in finlandia

Quasi tutti i Finlandesi hanno una casa sul lago o nelle foreste con sauna. E’ la loro tipica gita fuori porta. I finlandesi una sana ossessione per la natura, la vita ecologica e il benessere.

Per questo dedicano molto tempo in mezzo alla natura nelle foreste, o nei pressi di uno dei loro 188 mila laghi sparsi per la nazione!

La tradizione è di passare i weekend in un cottage al lago o nel bosco a pescare, fare grigliate e rilassarsi.


Una sauna è per sempre, anche al fast-food

La sauna è una faccenda seria per i finlandesi e si trova ovunque, anche al fast-food. Nella nota catena Burger King infatti si può usufruire della sauna. Si tratta della prima sauna in-store al mondo: da oggi si può mangiare in quantità e subito dopo fare una bella sudata.

Con una sauna ogni tre persone, in Finlandia rilassarsi con i vapori e l’aria calda è sicuramente una pratica molto diffusa. La sauna è presente anche al Parlamento e nelle biblioteche!


Cosa fare per rispettare le tradizioni in Finlandia

feste e tradizioni in finlandia

Puoi ad esempio raccogliere liberamente bacche e funghi nelle foreste della Finlandia senza chiedere il permesso a nessuno. È inoltre consentito trascorrere una notte in tenda, passeggiare nei boschi, nonché nuotare nei laghi e nel mare. Ma ricorda sempre di lasciare la natura così come l’hai trovata: pulita, incontaminata e con rispetto.

Nei parchi nazionali possono comunque vigere alcune restrizioni: ti preghiamo dunque di familiarizzare con le indicazioni fornite all’ingresso.


Pillole sulle usanze finlandesi

  • Lo sport più amato in Finlandia non è lo sci o il pattinaggio ma “il trasporto della moglie“. L’Eukokanto è il suo nome ed è la pratica sportiva con tanto di campionato dove i mariti devono trasportare velocemente la moglie in spalla.
  • Se vuoi scattare foto dei finlandesi, giovani e meno giovani, ricordati di chiedere prima il permesso anche durante le feste.

Conosci altre particolarità e tradizioni finlandesi?

Ph VisitFinland.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *